Uti-Comune, proroga fino a dicembre

Il Comune di Gorizia continuerà a fornire personale, attrezzature e mezzi alla Uti “Collio-Alto Isonzo”. La giunta di Rodolfo Ziberna ha approvato infatti la delibera con cui l’accordo stabilito tra l’ente comunale e l’unione territoriale nel luglio 2016, e già rinnovato fino al 30 giugno scorso e successivamente fino al 30 settembre, sarà prorogato fino al 31 dicembre di quest’anno. Tale accordo prevede da parte del Comune di Gorizia la messa a disposizione di personale, attrezzature, mezzi, locali e servizi e, più in generale, di quanto necessario o comunque utile all’avvio dell’Uti stessa, che successivamente provvederà a rimborsare al Comune, dietro presentazione da parte di quest’ultimo di specifica e dettagliata rendicontazione, tutte le spese sostenute per le funzioni, i servizi e le attività previsti nell’accordo, tra le quali le spese di personale e le spese per attrezzature, materiali e uso di mezzi espressamente sostenute.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *