Un importante appuntamento

Organizzata dall’Istituto di sociologia di Gorizia e dall’Università di Trieste si è aperta nel capoluogo isontino la 16 edizione dell’international indian summer school, un occasione di approfondimento e confronto per studenti e sociologi di fama internazionale sulle questioni dell’integrazione transfrontaliera. Il tema che verrà affrontato quest’anno è quello dell’internazionalizzazione delle città in un mondo sempre più aperto dalla globalizzazione. Tra il corpo docenti anche Menachem Klein dell’università di Gerusalemme e Alfonso Martinez responsabile gect del comitato delle regioni. Gli studenti che arrivano da tutta Europa frequenteranno le loro lezioni a gorizia ma anche a cividale e Monfalcone. Chiuderà l’iniziativa sabato la conferenza Internazionale sul tema “come è stata costruita e com’è costruita oggi internazionalità urbana”. Fra i relatori è prevista anche la presenza del leader del partito socialista francese Martine Aubry.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *