Un calendario contro il non-rispetto della donna

È stato presentato questa mattina al pubblico di Gorizia il primo calendario sul non – rispetto delle donne voluto fortemente da tutte le associazione femminili. Capofila la Sezione Gorizia di International Federation Business & Professional Women.
L’Università di Udine a Gorizia ha voluto ospitare questa presentazione riconoscendo il grande valore educativo del calendario. Sarà così il primo evento culturale ospitato nella splendida location universitaria dell’ex Convento Santa Chiara appena restaurato.
L’idea di realizzare un prodotto tangibile che potesse far riflettere risale a mesi or sono, sulla scia di approfondimenti sul tema del “rispetto”che la federazione nazionale BPW – FIDAPA fa dal 2009. Non solo più parole, ma fatti. Da audience silenziosa in convegni di psicologia sociale, a parte attiva nel tentativo di cambiare comportamenti individuali e di gruppo: 12 scatti d’autore, che dal muro ci guardano e guardiamo, hanno vita lunga. Un anno può essere un tempo sufficiente per qualche riflessione. Le immagini, si sa, sono metafore. Messaggi a volte cifrati, ma che hanno l’appeal della visualità senza la didascalia boriosa di chi vuol importi il suo punto di vista.
Da qui l’avventura nel cimentarsi in una produzione di alto livello, che non ha nulla da invidiare a Lagerfeld. La tiratura, volutamente limitata, è di mille copie tutte numerate.
Domani, venerdì 28 gennaio, alle ore 17.00 ci sarà un’altra presentazione per il pubblico di Monfalcone presso la Biblioteca Comunale di via Ceriani 10.

Fonte:
prof. R.Paola Prizzi Merljak
pres. ESTRO, communication oriented agency
pres. Intern.Fed.Business and Professional Women (Sezione Gorizia)
via Carlo Goldoni, 3 – Gorizia (Italy)
tel & fax: +39 0481 537591
mobile tel: +39 338 5778639 – +39 335 6792808
www.estro-communication.com
info@estro-communication.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *