Udinese verso Braga

Francesco Guidolin. (foto udinese.it)
Francesco Guidolin. (foto udinese.it)
Domani l’Udinese raggiungerà Braga, dove mercoledì sera affronterà lo Sporting nell’andata dei preliminari di Champions League.
Oggi la squadra di Guidolin terrà l’ultimo allenamento, a porte chiuse, nel proprio centro sportivo, mentre tra i tifosi è sempre più netta la separazione tra chi crede alla “passeggiata” e chi non si fida dei portoghesi. Davvero in pochi, comunque, li considerano più preparati dell’Arsenal che lo scorso anno eliminò i friulani dalla massima competizione europea.
Per Guidolin, infine, restano da sciogliere gli ultimi dubbi legati alla formazione. Tra i nuovi arrivati, gli unici a scendere in campo dopodomani sera dovrebbero essere il portierone Brkic e il brasiliano Willians; mentre per l’indisponibilità di Badu, la fascia sinistra sarà affidata a Pereyra. In attacco agirà la coppia Di Natale-Fabbrini, con Muriel che -arruolato nonostante qualche problemino intestinale- sembra incamminarsi verso la panchina. Entrando in corsa magari e, perché no, timbrare con un gol la sua prima ufficiale con la maglia bianconera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *