Triestino… “da ridere”

Due attori de, la Compagnia Armonia, "Trieste Varietee"
Si rinnova l’appuntamento con il teatro dilaettale. Presentato il programma della 28ma edizione del Teatro in dialetto Triestino. Si preannnciano tante risate, al Teatro Fanco e Franca Basaglia di Trieste. La nuova stagione, che prenderà il via il 5 ottobre e si concluderà a fine marzo, comprende 10 commedie, con spettacoli divertenti e variegati nei temi e nei generi. Dalla commedia brillante, al giallo, alla commedia musicale, tutti sotto lo slogan “Tuti Mati Pe ‘L Teatro”. Protagonisti, gli oltre 220 associati tra autori, attori e tecnici, che compongono le 9 Compagnie de l’Armonia. Accompagneranno il pubblico in un viaggio sempre diverso, con la passione, il brio e la spontaneità di chi ama il Teatro e si avvale di questo affascinante strumento, per diffondere il patrimonio culturale e le tradizioni popolari, che rappresentano il Dialetto Triestino. Il debutto della nuova Stagione, vedrà protagonista la Compagnia de L’Armonia con l’originale, spettacolo musicale “Trieste Varieteè”. Il secondo appuntamento, è con la Compagnia TuttoFaBroduei, che metterà in scena la commedia musicale in dialetto triestino “TuttofaBroduei consiglia: Mai Molar… l’Agenda”, in scena dal 19 ottobre. Per l’ultimo appuntamento in Cartellone, si arriva al 15 marzo, con la Compagnia Quei De Scala Santa, che porteranno sul palcoscenico la commedia “Su e Zo Per Le Scale”. Per gli amanti del genere dialettale, si preannuncia una stagione divertente e spassosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *