Trieste e Lubiana, le Università si incontrano a Gorizia

Dall’accordo quadro tra le facoltà di Architettura delle Univesità di Trieste e Lubiana.

«La Facoltà di Architettura, Università di Trieste e la Facoltà di Architettura, Università di Lubiana sottoscrivono il presente accordo per la cooperazione accademica, riconoscendo il mutuo interesse e beneficio che deriva dalla collaborazione su temi condivisi nell’ottica dello sviluppo di un Polo di Eccellenza transfrontaliero e transnazionale di studi e educazione superiore nel campo del design, dell’architettura e delle progettazione territoriale.

La cooperazione si svilupperà principalmente, ma non esclusivamente, sui temi:

  • della promozione dell’alta formazione
  • della organizzazione di percorsi formativi basati sul mutuo riconoscimento dei titoli di studio
  • dello scambio di docenti nell’ambito di seminari, conferenze, lezioni, workshop, attività di tutoraggio in corsi di Laurea, Dottorato e Master nonché in attività di ricerca su temi di comune interesse
  • dello scambio di studenti
  • dello scambio docenza da parte dello staff delle due Facoltà nei corsi attivati nell’ambito di percorsi formativi di primo e secondo livello mutuamente riconosciuti
  • dello scambio di esperienze e risultati nel campo di progetti e lavori di ricerca svolti a livello nazionale e internazionale

L’Accordo si configura come un quadro di riferimento per la collaborazione tra le due Facoltà. Qualora necessario, alcune attività che rientrano nel presente accordo possono essere regolate da convenzioni specifiche da sottoscrivere all’occasione come integrazione del presente documento.

Ogni spesa necessaria per lo svolgimento delle attività collegate troverà copertura in base a mutui accordi che verranno presi di volta in volta e ciascuna Parte si impegna a reperire le necessarie risorse con il ricorso a fondi messi a disposizione da Terzi o a Fondi Europei specificamente finalizzati.

L’Accordo si intende operativo per cinque anni dalla data di sottoscrizione e si intende valido fino a quando non verrà modificato o annullato da una delle due Parti, notificata in forma scritta con congruo preavviso.

L’Accordo è redatto in due copie ed entra in vigore all’atto della firma da parte del Preside della Facoltà di Architettura dell’Università di Trieste e del Preside della Facoltà di Architettura dell’Università di Lubiana.»

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *