Tragedia in montagna

Escursione drammatica per una coppia di Gorizia che ieri stava salendo sul monte Chiampon, sopra Gemona. Un goriziano di 73 anni, Bruno Marson, stava infatti cercando di avvicinarsi ai soccorsi chiamati per la moglie, anche lei di Gorizia, scivolata lungo il sentiero 713 a quota 1300 metri, quando a sua volta è scivolato percorrendo in discesa il ripido sentiero. Inutile l’intervento del soccorso alpino, che ha constatato il decesso dell’uomo. Sul posto anche l’elisoccorso, la guardia di finanza di Tolmezzo e i carabinieri di Gemona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *