Tragedia a Grado

Un giovane centauro ha perso la vita ieri lungo il ponte girevole di Grado. La vittima è un odontotecnico 25enne di nazionalità bosniaca ma residente a Cervignano, Dalibor Jankovic, mentre l’altro centauro rimasto coinvolto nello schianto, P.M. di 54 anni, anche lui di Cervignano, è stato ricoverato all’ospedale di Cattinata. Non sembra in pericolo di vita. L’incidente, tra due moto, è avvenuto nel tardo pomeriggio a metà della “translagunare”, tra il ponte girevole e il ponte della Figariola. Le due moto stavano percorrendo la strada in direzione opposta. L’impatto sarebbe avvenuto mentre una delle due moto stava cercando di sorpassare un veicolo che la precedeva. Entrambi sono riusciti a rimanere in sella per qualche secondo prima di rovinare sull’asfalto. Per il giovane, sembrerebbe sia stato fatale l’impatto contro il guardrail. Per consentire i rilievi del caso e le operazioni di soccorso, il ponte è rimasto chiuso al traffico per circa due ore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *