Traffico, rientro con sciopero

Se la giornata di Pasquetta sta procedendo senza particolari code lungo le autostrade della nostra regione, una giornata campale potrebbe essere quella di domani. Finora smentite infatti le previsioni di traffico sostenuto lungo la rete di autostrade gestite da Autovie Venete che, nonostante le gite fuori porta, al momento segnala code e rallentamenti solamente in uscita a Portogruaro. Più complicata, com’è noto, la situazione verso Slovenia e Croazia. Ma la giornata campale, come dicevamo, potrebbe essere quella di domani per lo sciopero indetto dai sindacati Fit Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Sla Cisal e Ugl Viabilità e Logistica in seguito alla decisione del concessionario di abolire il turno di notte, durante il quale il pagamento del ticket sarebbe quindi completamente automatizzato. La decisione riguarda una decina di casellanti che verrebbero ricollocati e non licenziati. Lo sciopero inizierà già alle 22 di oggi, Pasquetta, e durerà fino alla stessa ora di domani, 18 aprile. Per il resto del personale lo sciopero è indetto sulle 8 ore lavorative di domani, mentre restano escluse le attività di soccorso meccanico e quelle legate alla sicurezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *