Tra le big d’Europa

Ancora soddisfazioni per la Castelvecchio Gradisca. La squadra isontina di basket in carrozzina, conquistata la salvezza nel campionato di Serie A, si sta facendo strada a suon di canestri anche in campo europeo. A Kranj, in Slovenia, è arrivata la vittoria nell’omonimo torneo regionale contro la squadra di casa e il Celje. Un ottimo banco di prova prima della doppia trasferta che impegnerà i gradiscani da qui a fine mese. Sabato infatti la Castelvecchio parteciperà a Novo Mesto alle finali di Nlb, la lega balcanica che ha allargato i propri confini sportivi alle squadre italiane e austriache, e dove Gradisca affronterà per primi i bosniaci del Vrbas di Bagnaluca. Il 24 aprile, invece, si vola in Spagna per le finali di Euroleague, dove Gradisca rappresenterà l’Italia. Quattro giorni di partite contro sette tra le migliori formazioni europee, dai padroni di casa del Getafe ai francesi del Bordeaux, dalle due tedesche del Thuringer e del Saint-Vith ai britannici del Rhinos Rgk, fino ai turchi del Besiktas e agli israeliani del Tel-Aviv.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *