Sventato furto alla Sweet

Furto sventato la scorsa notte alla Sweet, la fallita azienda dolciaria che produceva ovetti di cioccolato con sorpresa. Le sirene dell’allarme e l’intervento tempestivo delle forze dell’ordine e di un gruppo di guardie giurate hanno fatto desistere due malintenzionati che alle 23.20 della notte tra mercoledì e giovedì si sono introdotti nell’area dello stabilimento abbandonato di via Gregorcic, nell’area industriale di Sant’Andrea. Probabilmente, come riporta il gruppo Sicuritalia in una nota, lo scopo dei malviventi, ripresi dalle telecamere di sorveglianza dello stesso gruppo, era quello di «rubare cavi di rame dall’impianto elettrico». I due uomini sono rimasti di sasso quando hanno fatto inavvertitamente scattare l’allarme. Davanti alla scelta tra un estremo tentativo di farla franca e la possibilità di portare a segno il colpo, i due hanno preferito darsela a gambe. Lo stesso stabilimento, non meglio precisato, era già stato in passato bersaglio di malviventi, ricorda il gruppo di vigilanza privata, e lo scorso novembre fu oggetto di un tentativo di furto di cavi di rame in tutto e per tutto simile a quello della scorsa notte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *