Sulle orme degli orsi

Festa di apertura,domani a Stupizza di Pulfero,per il centro visite “Il villaggio dell’orso”.Un luogo incantevole e occasione unica per grandi e piccini per immergersi nella natura e scoprire come si muove l’orso Madi,grazie al radiocollare satellitare installato dai ricercatori dell’Universita’ di Udine.Attualmente il plantigrado che ha cinque anni circa,e’ in Veneto,tra l’Alpago e Piancavallo.Era partito dal centro di Stupizza ed e’ “emigrato” attraverso la Val Pesarina,Sauris,il monte Bivera,Forni di sopra e giu’ in Cadore.Ma il programma della festa di domani(dalle 10 alle 18)e’ ricco di appuntamenti:laboratori creativi sulla natura,teatrino animato dedicato agli orsi e alle farfalle,documentari e filmati dell’ateneo friulano e del corpo forestale regionale,e,ovviamente,i percorsi di Madi,le zone che frequenta,dove dorme e come cerca il cibo.Il centro sara’ aperto nei fine settimana fino ad ottobre.Ogni giorni ad agosto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *