Si lavora in Borgo Castello

La Porta Leopoldina è l'ingresso a Borgo Castello.
La Porta Leopoldina è l'ingresso a Borgo Castello.
È stato aperto il cantiere che si occuperà della riqualificazione del Borgo Castello. Con le conseguenti limitazioni al traffico. Sarà istituito un divieto di accesso e di sosta nelle aree interessate durante le 4 fasi dei lavori, al quale però non dovranno rispondere i residenti, che potranno raggiungere in auto la proprio abitazione e con i quali l’amministrazione intende continuare un fitto dialogo per limitare al minimo i fastidi causati dalla presenza del cantiere.
La prima fase, che si concluderà il 26 agosto, interesserà l’area compresa tra i civici 19 e 32, fino all’incrocio con il senso unico che costeggia l’entrata dei Musei Provinciali.
I lavori, che saranno completati entro 12 mesi circa, prevedono il rifacimento delle condotte sotterranee dei servizi e la ripavimentazione di Piazzale Seghizzi, oltre che di strade, marciapiedi, camminamenti e il rifacimento del sistema di illuminazione. Un’altro aspetto dei lavori riguarderà la presenza di verde, che si cercherà di valorizzare riportando alberi da frutta (sarà impiantato un melo) ed evidenziando il passaggio delle stagioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Le opinioni dei lettori su "Si lavora in Borgo Castello"

  1. Peccato non aver usato una foto più attuale del viale d’Annunzio che da qualche mese gode di un bell’intervento di recupero!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *