Scontro in via Duca d’Aosta

Stava scendendo dall’auto ma non si era accorta dell’arrivo di una donna in bicicletta. Questi gli attimi che hanno preceduto, secondo la ricostruzione della polizia locale, lo scontro tra una ciclista, P.A. le sue iniziali, classe 1960, e la portiera di una Mazda che era stata appena parcheggiata in via Duca d’Aosta, all’altezza del civico 50, non distante dall’incrocio con via Randaccio. Al volante dell’auto una donna residente a Nova Gorica, G.J. del 1951. La donna in bicicletta, ormai troppo vicina, non ha fatto in tempo a frenare. Quindi l’impatto con la portiera e la rovinosa caduta, che le è costata un trauma cranico e facciale. La donna è stata soccorsa dai sanitari della Croce Verde Goriziana e trasportata al pronto soccorso di Gorizia. Non risulta essere in pericolo di vita. In seguito allo scontro e per consentire i soccorsi, la strada è stata chiusa per circa un’ora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *