Sant’Anna, aperta la posta

Trasloco avvenuto. Ha aperto i battenti la nuova filiale delle Poste nella nostra città, per la precisione in via Garzarolli, nel rione di Sant’Anna. Di fatto, i nuovi sportelli vanno a prendere il posto di quelli chiusi a Sant’Andrea, dove già a inizio estate è stata annunciata la chiusura della filiale di via San Michele per uno sfratto esecutivo. Quasi in contemporanea l’avvio dei lavori a Sant’Anna, puntualmente conclusi a fine agosto. Nelle ultime settimane si sono poi svolti i necessari collaudi della nuova filiale. Ma se Sant’Anna si può ora godere il nuovo ufficio, dall’altra parte non accenna a placarsi la protesta dei residenti di Sant’Andrea, che invece l’ufficio postale se lo sono visti chiudere. Ragione principale della polemica è l’età media avanzata dei residenti del rione, che si appoggiavano alla Posta anche per ritirare la pensione. Una mansione che d’ora in avanti dovranno effettuare in uno degli altri uffici della città. E per assurdo quello più vicino, proprio quello di Sant’Anna, risulta anche il meno comodo da raggiungere con i mezzi pubblici per chi parte da Sant’Andrea.

sportello postamat attivo nei prossimi giorni

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Le opinioni dei lettori su "Sant’Anna, aperta la posta"

  1. E adesso staremo a vedere di quanto sarà il tempo medio di attesa per riuscire a pagare un banale conto corrente postale. Nella succursale di via Rossini era/è di 3/4 d’ ora (qualche volta meno). Che Dio ce la mandi buona e che mandi anche un po’ di personale in più in certe sedi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *