Romoli al Quirinale

Gorizia incontra Giorgio Napolitano. E lo farà questa sera con una delegazione guidata dal sindaco Ettore Romoli e alla quale parteciperà anche l’ “ambasciatore” del cinema di casa nostra, Matteo Oleotto. Romoli e gli altri ospiti parteciperanno ,infatti,al ricevimento ufficiale organizzato al palazzo del Quirinale come ultimo atto della visita di Stato in Italia del presidente sloveno Borut Pahor, in occasione del decennale dell’ingresso della Slovenia nell’Unione europea. E chissà che proprio quella di stasera non si trasformi, visto soprattutto il carattere transfrontaliero del ricevimento, nell’occasione migliore per dare al Gect goriziano l’attesa e quanto mai necessaria spinta politica da parte di Roma e Bruxelles. Per non parlare dei tanti temi prettamente goriziani che, confidando nella buona sorte e con una “spinta” del presidente Napolitano, potrebbero trovare una soluzione, dalla Pozzuolo al Tribunale o ancora al più volte ventilato ritorno della zona franca. Una della tante ipotesi nel grande libro dei sogni nell’ottica di rilanciare la nostra città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *