Protezione civile in piazza

Diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i cittadini sul rischio legato a terremoti, alluvioni e maremoti. Questi gli obiettivi della campagna informativa “Io non rischio”, che anche a Gorizia ha visto scendere in piazza i volontari della Protezione civile. Il cuore dell’iniziativa è stato l’incontro in piazza tra i volontari e la cittadinanza, con i visitatori accompagnati in un percorso legato alla conoscenza dei rischi specifici del territorio e alla memoria dei luoghi. I volontari dei gruppi comunali della Protezione civile di Gorizia, Gradisca e Cormòns hanno quindi distribuito materiale informativo e fornito tutte le spiegazioni sui rischi nella nostra regione, con tanto di cronistoria dei terremoti e delle alluvionali nell’Isontino dal quattordicesimo secolo a oggi, informando i passanti sui comportamenti corretti da tenere nelle situazioni di emergenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *