Presentato il progetto sicurezza

Alla presenza dell’assessore al Welfare, Silvana Romano, del questore Pier Riccardo Piovesana e del presidente dell’Ute, Mario Ascari, è stato presentato il progetto “Sicurezza… parliamone”, organizzato sinergicamente da Università della Terza età, Questura, Comune di Gorizia, Comando dei vigili del fuoco e Inail. Si tratta di una serie di incontri, volti a migliorare lo standard di sicurezza individuale e collettivo attraverso suggerimenti e consigli utili a prevenire incidenti, anche fra le mura domestiche e situazioni pericolose. Questo il programma degli incontri, che si svolgeranno nella sede dell’Ute, in via Baiamonti 22, tutti alle ore 18:
28 febbraio– “Internet sicuro” a cura dell’Ufficio di Polizia postale e delle comunicazioni- Relatore Francesco Di Lago
7 marzo– “Sportello immigrazione” a cura della Questura di Gorizia- Relatrice Maria Martino
14 marzo– “Occhio alla truffa” a cura della Questura di Gorizia- Relatore Claudio Culot
21 marzo– “Diritti e doveri” a cura della Questura di Gorizia – Relatore Claudio Culot
28 marzo– “Casa sicura” a cura del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Gorizia- Relatrice Natalia Restuccia
5 aprile– “Rischi in ambiente domestico”- a cura dell’Inail- Relatrice Laura Dizorz
11 aprile– “La sicurezza stradale”- a cura della sezione di Polizia stradale di Gorizia- Relatore Gianluca Romiti.

Patrizia Artico
Responsabile Ufficio Stampa
Comune di Gorizia
tel. 0481 383 330
cell. 3337160414
patrizia.artico@comune.gorizia.it
ufficio.stampa@comune.gorizia.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *