Portfolio, a Lucinico arriva Perotti

Tutto pronto per l’undicesima edizione del Portfolio a Lucinico, che questa domenica, 9 aprile, ospiterà al centro civico di piazza San Giorgio tre big della fotografia come Graziano Perotti, Sandro Iovine e Lorella Klun. Perotti, dall’alto di una carriera condita da oltre 200 reportage e 20 copertine, premiato in Italia e all’estero con il “Destino Madrid”, “Scatti Divini” e “Il genio fiorentino”, sarà protagonista anche domani, sabato 8 aprile alle 17.30 nella vicina sala Faidutti di via Visini, per una lezione-conferenza insieme agli amici del Fotoclub Lucinico, che come sempre curano la regia del Portfolio, dal titolo “Fotografia: dal documento alla creatività”. Perotti è stato uno dei 12 fotografi italiani selezionati da Vogue per raccontare il mondo di Swatch in occasione del cinquantesimo anniversario della rivista. Tra il 2016 e l’inizio del 2017 ha ricevuto ben 13 menzioni speciali tra gli International Award di Los Angeles, il Grand prix de la Photographie di Parigi e l’International photographer of the year di Londra. In Francia è stato insignito del secondo premio nella categoria “Book arts”. Nel programma del Portfolio a Lucinico, che domenica 9 prevede la lettura dei lavori presentati dai partecipanti dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17, rientra anche la mostra personale “Storie di alberi”, con le opere firmate da Enzo Tedeschi. La mostra che raccoglierà invece le opere dei fotografi partecipanti al Portfolio sarà allestita come sempre dopo l’estate. Ma dopo due anni trascorsi tra le sale del museo Santa Chiara potrebbe fare ritorno a Lucinico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *