Paradiso e cantastorie: gli eventi del 21 settembre

Dario Vergassola.
Dario Vergassola.
A Pordenone si è giunti alla giornata del Paradiso, che chiuderà il ciclo di letture dantesche dedicate ai ragazzi delle scuole superiori. Il programma mattutino continua a proporre iniziative dedicate ai più giovani, mentre alle 12 è atteso l’arrivo di Donato Carrisi in Piazza della Motta per parlare di amore. Dell’invidia invece parlerà Marcello Fois alle 15 presso il Convento di San Francesco. Alle 16.30 sarà il grande Giorgio Faletti a raccontare la speranza, sempre in Piazza della Motta, e alle 18 lo storico Corrado Augias parlerà di segreti italiani al Teatro Verdi. In serata l’evento principale sarà, sempre al Verdi, l’incontro con Dario Vergassola.
A Trieste, seconda serata per il calendario sinfonico del Teatro Verdi. Alle 20.30, sotto la direzione di Wayne Marshall e accompagnati dall’Orchestra e dal Coro del Verdi, si esibiranno il soprano Paola Cigna, in tenore Luciano Ganci e il basso Enrico Giuseppe Iori, in un programma completamente dedicato a Beethoven. Lo spettacolo sarà replicato domani alle 18.
Infine, a Fiume Veneto compie i suoi primi 18 anni “Music in village”, una delle più conosciute e apprezzate manifestazioni musicali del triveneto. Per festeggiare alla grande, sul palco arrivano i Meganoidi, un gruppo ai confini dello Ska, decisamente votato al rock, molto apprezzato dal pubblico giovane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *