Obiettivo Expo2015

Un successo andato forse oltre ogni aspettativa. Una grande prova generale in vista di portare Gorizia, l’Isontino e la nostra regione nella vetrina più importante al mondo, la fiera universale dell’Expo, che nel 2015 ci si aspetta porti a Milano 20 milioni di visitatori. Questo l’obiettivo definito ieri durante la prima tappa dell’Anci Expo, il tour promosso dall’associazione dei Comuni italiani, che servirà da qui all’ottobre del prossimo anno a far conoscere l’Italia regione dopo regione. Un successo, come dicevamo, che ha ottenuto la “benedizione” anche da parte del presidente nazionale dell’Anci, il sindaco di Torino Piero Fassino. “Gorizia rappresenta appieno lo spirito di Expo. Uno spirito universale, vista la presenza dei produttori Sloveni accanto a quelli italiani, che è la vera forza della fiera e di questo territorio”. “L’Italia -ha proseguito Fassino- è tra i primi quattro paesi agricoli d’Europa, salvaguardare prodotti come la Rosa di Gorizia è nostro dovere”. Ma il successo di Anci Expo è stato capace di coinvolgere anche i più giovani, protagonisti a centinaia in mattinata al teatro Verdi, compresi i ragazzi del polo liceale, saliti sul palco per uno spettacolo di danza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Clicca su un’immagine per ingrandirla. Muoviti tra le immagini con le frecce della tastiera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *