Napoli-Udinese, magnifici anni ’80

ANNI 80 Maradona e Zico ai tempi  di Napoli e Udinese.
ANNI 80 Maradona e Zico ai tempi di Napoli e Udinese.
Udinese in campo per confermare quanto di buono fatto nelle ultime gare, fino all’impresa di Liverpool. Ma di fronte ci sarà un Napoli temibile, primo in classifica a pari punti con la Juve degli Imbattibili, e che giovedì in Europa League ha mandato in campo le seconde, se non le terze, linee. A riposo forzato tutti i big, costi quel che costi, pure una figuraccia davanti all’Europa, perché la partita di stasera contro i bianconeri, è evidente, per loro conta di più.
Con il rientro di Dusan Basta, la formazione di Guidolin dovrebbe essere quella titolare, con la sola eccezione di Allan che potrebbe partire da primo minuto come mezzala sinistra. Davanti si dovrebbe andare verso la coppia Ranegie, che giovedì è stato preservato (per lui solo 5 minuti nel finale), con l’insostituibile Totò.
Ma, c’è poco da fare, Napoli-Udinese fa tornare alla mente gli anni Ottanta. Quando a indossare le due maglie c’erano campioni come Maradona e Zico, due cavalli di razza, i talenti più puri che abbiamo mai vestito l’azzurro di Napoli e il bianconero di Udine. Due maglie che si sfideranno anche stasera, con nuove storie e altri campioni, da Di Natale a Cavani, ma sempre con quegli anni Ottanta nel cuore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *