Migranti in un tir

Cinque migranti sono stati scoperti a bordo di un Tir. Erano nascosti in un vano del mezzo proveniente dalla Macedonia, che stava trasportando travi in ferro, fermato al varco dello stabilimento Fincantieri di Monfalcone, dove stava per entrare. I primi a insospettirsi sono stati gli uomini della vigilanza, che ha fermato il mezzo e ha chiesto l’intervento della polizia. Gli agenti hanno controllato il carico scoprendo i cinque migranti, quattro di nazionalità afghana e uno di nazionalità pakistana, entrati irregolarmente in Italia. L’autista del Tir avrebbe dichiarato di non essere stato a conoscenza che a bordo del mezzo si erano nascosti i cinque uomini. Un episodio che accende ulteriormente l’attenzione sull’emergenza migranti nella nostra provincia e nella nostra regione, a pochi giorni dalla visita del ministro dell’Interno, Marco Minniti, che il 5 settembre sarà a Trieste e al quale i sindaci delle quattro città capoluogo del Friuli Venezia Giulia consegneranno il documento condiviso firmato a Gorizia, per chiedere maggiori controlli ai confini, il rafforzamento delle commissioni prefettizie e l’accelerazione delle pratiche per l’espulsione dei migranti che non hanno diritto all’accoglienza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *