Mandragola e castelli aperti: gli eventi del 6 ottobre

Il festival teatrale “Castello di Gorizia” sarà stasera quanto mai machiavellico. Alle 20.30 al Kulturni Dom di via Brass, la compagnia Al Castello di Foligno porterà in scena la “Mandragola”, firmata proprio dal celebre filosofo fiorentino. Una piece in cui la società viene presa e ribaltata, valori e ruoli sociali compresi, grazie ad una pozione, appunto di Mandragola. Uno dei capolavori teatrali del VI Secolo.
Anche a Gorizia oggi e domani sono le giornate dei Castelli Aperti. Un’iniziativa che si ripete più volte l’anno e che apre le porte ai visitatori, anche singoli, delle regge meno conosciute d’Italia. In provincia, saranno aperti in via straordinaria il Castello di Spessa a Capriva e Palazzo Lantieri a Gorizia. Stasera, infine, tornerà a Gorizia il musher armeno Ararad Khatchikian per un concerto all’Auditorium di via Roma e una dimostrazione di sleddog che si terrà domani alle 10 in Parco Coronini.
Nella provincia di Udine, il magnifico borgo di Clauiano si accenderà per due giorni con arte, cultura, musica e cibo, per “Immaginare il tempo”, che quest’anno sarà impreziosito dalla fusione con “ImmaginArte”, la mostra internazionale di mosaici.
A Pordenone, iniziano “Le giornate del cinema muto”, con la proiezione in prima serata del Robinson Crusoe di Melies e di Patsy, entrambi al Teatro Verdi dalle 20.30. Per lo sport, priomo giorno di corse e fango per il 1° Sprint di Gemona del Friuli. Dalle 13 alle 17, il campione di downhill Giorgio Iannis insegnerà i segreti della sua specialità a un piccolo gruppo di giovani, mentre domani sarà la giornata delle gare.
Spilimbergo e Faedis, infine, saranno le piazze regionali del buon gusto. Antichi Sapori mette in tavola i migliori prodotti tipici del Friuli e di Spilimbergo, mentre a Faedis si celebra l’inizio dell’autunno con la festa delle castagne, che terrà banco nel “balcone sul Friuli” per i primi 3 weekend di ottobre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *