Maltempo, allerta temporali

Un nuovo fronte di maltempo fa ripiombare il Friuli Venezia Giulia nello stato di allerta. A diramarlo ancora una volta la protezione civile regionale che prevede lo scenario di maggiore criticità tra le 18 di oggi, 14 settembre, e le 6 di domani. Dodici ore di allerta durante le quali è previsto un violento peggioramento delle condizioni meteo. In serata e indicativamente fino alla mezzanotte sulle zone orientali, da noi, saranno possibili temporali con piogge intense, mentre sulla costa la probabilità di temporali sarà più bassa, soffierà Scirocco sostenuto dalla costa fino alla pianura udinese. Successivamente, nella notte, arriverà vento sostenuto e più freddo da nord-est per cui i temporali saranno ancora possibili su costa e pianura orientale. Dal primo mattino miglioramento con Bora sostenuta sulla costa. Non si esclude qualche temporale forte. Il maltempo dovrebbe caratterizzare anche l’intero fine settimana. Per l’Osmer Arpa, un secondo peggioramento sarebbe in vista già domani sera, con piogge abbondanti e possibili temporali. Piogge che nella giornata di sabato saranno ancora probabili e abbondanti sull’Isontino, sul Carso e a Trieste. Piogge residue previste anche per domenica e lunedì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *