Male consumi e redditi

L’economia va male, anzi, sembra peggiori. Lungi da noi fare terrorismo mediatico, ma la cruda realtà dei dati non lascia purtroppo, margine ad interpretazioni positive. I consumi, secondo la Confcommercio,ad agosto sono diminuiti del 2,7 per cento in quantità (-0,7 per cento in valore) rispetto allo stesso mese del 2011. Crolla anche il potere d’acquisto delle famiglie. È’ Istat, in questo caso a fornire i dati. Il relativo potere di spesa é diminuito dello 0,8 per cento, anche se, ed é sempre l’istituto a sottolinearlo, i redditi medi delle famiglie sono aumentati dell’1,9 per cento. Ma é presto detto il perché. Anche se il reddito é seppure di poco, aumentato, di molto sono aumentate le spese che le famiglie devono sopportare. É notizia di cronaca dei giorni scorsi gli ulteriori aumenti delle bollette di luce e gas, per fare solo un esempio. La conseguenza:le famiglie non spendono anche per cautela, ed il commercio arranca. Tra le categorie più colpite, tonfo per i beni e servizi per la mobilità -12,4 per cento tendenziale, cali consistenti per abbigliamento e calzature -4,3 per cento, alimentari, bevande e tabacchi -3,9 per cento. Giù anche beni e servizi ricreativi -3,4 per cento . In controtendenza, ma lo sono da molti mesi, aumentano i consumi relativi alle comunicazioni +3,1 per cento, merito del costante calo dei prezzi. Nel breve periodo, secondo l’associazione del commercio, non ci sono elementi che facciano pensare a un’inversione di tendenza rispetto al profilo declinante che l’economia italiana sta seguendo dal terzo trimestre del 2011.
Considerazione che non ci lascia stupiti.Se le famiglie saranno ancora oberate da tasse inique e costi ingiustificati, l’economia non si potrá certo riprendere, e non dimentichiamo che in Italia il commercio é una delle costole del sistema paese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Le opinioni dei lettori su "Male consumi e redditi"

  1. LEI NON FA TERRORISMO MEDIATICO,E’ LA REALTA’ NONOSTANTE CI SIA QUEL PAGLIACCIO DI MONTI(PAGATO 25.000EURO MESE) CHE VEDE LA LUCE IN FONDO AL TUNNEL…LA GENTE E’ NELLA CACCA E INCAVOLATA CON ‘STI LADRI DI POLITICANTI….ARRIVERANNO I FORCONI….ECCOME SE ARRIVERANNO….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *