Lipizer, da oggi le semifinali

Domenica 11 Settembre, si sono concluse le prove eliminatorie del 30° Concorso Internazionale di Violino “Premio Rodolfo Lipizer” che hanno visto in gara 49 concorrenti di 23 Nazioni di tre continenti (Europa, America, Asia).

A detta della Giuria il livello generale dei concorrenti era veramente buono, quindi un lavoro veramente impegnativo per la commissione giudicatrice, così composta: il presidente compositore maestro Fernando Sulpizi e gli illustri violinisti: Carlo Chiarappa (Italia), Néstor Eidler (Argentina), Takumi Kubota (Giappone), Wolfgang Marschner (Germania), Yerken Murzagalyiev (Kazakistan) ed Evangelos Papadimitris (Albania). Solo a notte fonda sono stati resi noti i nomi dei 16 semifinalisti risultati di una precisa graduatoria numerica.

La musicista russa Olga Volkova, premiata con il Premio Speciale grazie all'esecuzione de La tecnica superiore del violino.
I semifinalisti sono (in ordine alfabetico): Ermir Abeshi (Albania), Kristine Balanas (Lettonia), Olivier Blache (Francia), Louise Chisson (Francia), Soh Yon Kim (Corea del Sud), Carolina Kurkowska Perez (Colombia / Polonia), Min Hee Lee (Corea del Sud), Maria Milchtein (Russia), Yu Ah Ok (Corea del Sud), Regi Papa (Albania), Alfredo Reyes Logounova (Messico), Arsenis Selalmazidis (Russia), Stefan Tarara (Germania), Olga Volkova (Russia), Jung Yoon Yang (Corea del Sud), Yang Zhang (CINA)
Inoltre sono stati assegnati i “Premi speciali” relativi alla prima prova.
Il “Premio speciale” offerto dal Gruppo Costruzioni dell’Unione degli Industriali della Provincia di Gorizia, per il miglior interprete di un Concerto di W. A. Mozart, è andato al violinista Olivier Blache (Francia), che ha eseguito il primo movimento del Concerto in La magg. KV 219.
Il “Premio speciale” offerto dalla prof. Elena, figlia del musicista goriziano, e dai nipoti Maura e Claudio Soro, per la miglior esecuzione delle Variazioni tratte da “La Tecnica Superiore del Violino” di Rodolfo Lipizer è andato alla violinista Olga Volkova (Russia).
Le prove semifinali inizieranno Martedì 13 settembre con il seguente orario: 15.30 e 20.30 per proseguire Mercoledì 14 Settembre alle 10.00, 15.30 e 20.30. Il programma comprende le Sonate e i brani virtuosistici più belli e famosi della letteratura classica, romantica e moderna per violino e pianoforte (pianisti ufficiali Inga Dzektser (Russia) e Francois Killian (Francia). Sarà quindi la volta dell’esecuzione, in prima assoluta di “Sfere alterne” per violino e pianoforte di Guido Baggiani, scritta espressamente per il “Premio Rodolfo Lipizer”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *