Le Fiat 500 si incontrano a Gorizia

20120525-081740.jpg
“Una manifestazione che va al di là dello sport e che ha il merito di richiamare tantissima gente generando, anche, un ritorno economico”- con queste parole il neo Vicensindaco di Gorizia Roberto Sartori ha voluto introdurre il 9° raduno delle Fiat 500 in programma per domenica 27 maggio e organizzato dal “Fiat 500 Club Isonzo” di Mossa.
La manifestazione, che si svolgerà nel territorio della provincia di Gorizia ,accoglierà diversi modelli della mitica auto provenienti, oltre che dal Friuli Venezia Giulia anche dal Veneto, dalla Slovenia e dall’Austria, nazione che parteciperà con le sue Steyr – Puch 500. “Si tratta di un appuntamento che aprirà una serie di eventi che il nostro club, in collaborazione con l’Assessorato allo Sport e al tempo Libero creerà nel capoluogo isontino nel corso della stagione 2012- come ha affermato il Presidente dell’associazione Girolamo Minore che ha voluto sottolineare come lo scenario della città di Gorizia sia “un’ideale cornice per manifestazioni sportive e per far appassionare non solo i cittadini ma anche i turisti”. Un plauso al lavoro del club è arrivato dal neo Assessore allo sport Alessandro Vascotto che ha voluto sottolineare “il grande impegno di tutti i volontari impegnati nella realizzazione di questo evento”.
La manifestazione si aprirà alle ore 8.30 con l’incontro di tutti i radunisti in Corso Verdi a Gorizia e proseguirà con un giro turistico attraverso il centro cittadino e il collio goriziano. Nel pomeriggio ci sarà spazio anche per la solidarietà con una lotteria di beneficenza il cui ricavato sarà in parte devoluto al Consorzio Isontino dei Servizi integrati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *