Lavoro, l’occupazione sale

Il numero di lavoratori del Friuli Venezia Giulia torna sopra la soglia del mezzo milione. I dati messi in luce nel rapporto di Format research insieme a Confcommercio e centro studi area 3 sono in definitiva positivi ed evidenziano una situazione di ripresa di tutti gli indicatori della situazione lavorativa dei cittadini della nostra regione. Rispetto al secondo trimestre dello scorso anno, il numero di lavoratori è passato da 496.683 a 508.007, 10.516 in più. Il settore in maggior salute ha dimostrato di essere quello delle costruzioni, con un incremento di forza lavoro del 14,9 percento, mentre quella relativa ai servizi rappresenta l’unica voce con il segno meno. Il tasso di occupazione in regione è passato così dal 63,1 percento del primo semestre 2015 al 65,9 del secondo semestre di quest’anno, quando si è registrato anche un aumento delle assunzioni di giovani, cresciute del 54,2 percento. Nel dettaglio, positivo anche il dato sul numero di assunzioni a Gorizia, dove nel 2017 hanno trovato lavoro 9853 persone, con un aumento del 43 percento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *