La regina dei mari

È la più grande nave da crociera che sia mai stata costruita in Italia. Si è tenuta ieri la cerimonia della messa in acqua, o “float out” per i tecnici, della Msc Seaview, costruita nei cantieri navali di Fincantieri a Monfalcone. Una nave immensa, da 154 mila tonnellate, lunga 323 metri con 21 ponti, 2.066 cabine che potranno ospitare un totale di 5.179 passeggeri e 1.400 membri dell’equipaggio. Solcherà i mari del Mediterraneo dalla primavera del prossimo anno, prima di trascorrere l’inverno in Brasile. La nave gemella, la “Msc Seaside”, è in fase di ultimazione sempre a Monfalcone, con consegna prevista il 30 novembre a Trieste, da dove partirà alla volta di Miami, scelta quale base per le crociere programmate da Msc nei Caraibi. Le prenotazioni del primo “grand voyage” sono già vicine al tutto esaurito. “Seaview” e “Seaside” sono le prime due navi che Msc ha deciso di costruire in Italia, con un investimento superiore ai 750 milioni di euro ciascuna. «Monfalcone vuole ridiventare orgogliosa delle regine dei mari» il commento del sindaco della città dei cantieri, Anna Maria Cisint.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *