La nuova “pelle” dell’Udinese

Le nuove maglie dell'Udinese.
Le nuove maglie dell'Udinese.
L’Udinese ha presentato le divise ufficiali per la stagione 2012-2013, ormai alle porte. Poche le novità rispetto alle maglie degli anni passati. La più evidente è il ritorno del colletto nero, che mancava dal 2009, tornato di moda per molte squadre. Come da tradizione, prima maglia bianconera, ma quest’anno con nomi e numeri rossi. Tra le maglie da trasferta, ritorna il nero, con particolari in giallo fosforescente, mentre per la terza maglia si è scelto il blu (nella mente di molti la maglia blu degli anni di Bierhoff e Zac), anche stavolta con inserti gialli.
Nel frattempo, continua la preparazione per il preliminare di Champions League, in calendario il 22 agosto a Braga. Guidolin sta già chiamando a raccolta i suoi. Il clima sembra quello giusto per la rivincita sportiva dopo l’eliminazione dello scorso anno contro l’Arsenal. Spuntano anche le prime voci sulla probabile formazione dei friulani, che vedrebbero Willians e il portiere Brkic chiamati al “partitone”, mentre Muriel potrebbe partire dalla panchina. Il posto accanto a Totò, infatti, dovrebbero giocarselo Fabbrini e Maicosuel. Ma è lo stesso Guidolin a dire di “non avere certezze”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *