La nuova Mercaduzzo

La rotonda del Mercaduzzo.
La rotonda del Mercaduzzo.
Terminati i lavori all’incrocio del Mercaduzzo a Gradisca, l’entrata a Gradisca per chi viene da Gorizia, dove è stata realizzata una rotonda.
L’incrocio, prima regolato da un semaforo, è uno svincolo piuttosto importante della viabilità provinciale. La posizione centrale di Gradisca d’Isonzo porta infatti un considerevole traffico sulle strade regionali 252 e 351 e sulla provinciale 4. Non a caso quella del Mercaduzzo è la terza rotonda realizzata nella città della Fortezza dopo la doppietta sull’incrocio di strade che da Gradisca portano a Sagrado o Villesse.
All’inaugurazione, anche Riccardo Riccardi, assessore regionale ai lavori pubblici. «Abbiamo contribuito in maniera importante anche a quest’opera (460.000 euro dalla Regione, ndr) e con gli interventi al raccordo Villesse-Gorizia, a Mariano e a Ronchi dei Legionari, stiamo realizzando interventi decisivi per la viabilità della provincia di Gorizia».
Il lavoro, realizzato da Fvg Strade, prevede oltre al manto stradale e all’isola centrale spartitraffico, una corsia pedonale, attraversamenti stradali sicuri e percorsi tattili per non vedenti. Per l’illuminazione, infine, è stata preferita la tecnologia led.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *