La marcia della Fedelissima

Carabinieri in marcia nel ricordo dei valori dell’Arma e dei tanti caduti per difenderli. Dopodomani, lunedì 28 aprile, dalle 11.30 a mezzogiorno circa, la marcia della Fedelissima, che quest’anno ricorda il bicentenario della fondazione dell’Arma, farà tappa anche nella nostra città. L’arrivo è previsto all’incrocio di Savogna, dove un gruppo di podisti volontari accoglierà i marciatori e li scorterà fino al Parco della Rimembranza di Corso Italia, dove il gruppo si fermerà per un minuto di silenzio davanti al monumento ai caduti di tutte le guerre e a quello che ricorda i caduti dell’Arma. La marcia risalirà dunque Corso Italia e Corso Verdi fino al Comando provinciale dove il promotore della manifestazione podistica, Michele Maddalena, sarà ricevuto dal Comandante Antonino Minutoli, quindi si attraverserà Piazza Vittoria per arrivare in Municipio dove ad aprire le porte della Sala Bianca sarà il sindaco Romoli per l’ultimo incontro della tappa goriziana della marcia della Fedelissima, che ripartirà verso Udine. L’arrivo a Gorizia segnerà la conclusione del sedicesimo percorso di quest’anno, che sempre lunedì toccherà anche Redipuglia, Peteano e Gradisca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *