Isig, Tripani per il dopo-Collini

Sarà il manager Maurizio Tripani a sostituire Roberto Collini all’Isig. Non in qualità di presidente, almeno per il momento, ma soltanto in quella di membro del consiglio di presidenza dell’istituto, insieme ai membri già nominati Marco Jarc (membro espresso dalla Regione Fvg), Michela Cecotti (Camera di commercio Venezia Giulia) e l’attuale vicepresidente Francesco Devetag (Fondazione Carigo). Tripani, 58 anni, ha alle spalle diverse esperienze in consiglio comunale con la Democrazia Cristiana e Forza Italia, dal primo mandato di Antonio Scarano (1980) a quello di Erminio Tuzzi (fino al 1993), oltre a un mandato tra i banchi dell’opposizione dal 2002 al 2007. Sindaco era Vittorio Brancati. Dopo la lunga esperienza da dirigente di Gorizia Fiere, durata quasi 19 anni dal 1987 al 2005, il manager è passato al nuovo ente Udine&Gorizia Fiere per il quale oggi svolge le funzioni di direttore del servizio marketing, commerciale, comunicazione e relazioni esterne. Il dirigente, nel proprio curriculum professionale, può annoverare anche l’esperienza di general manager di Mittelmoda International Lab, che mantiene da quasi 18 anni, oltre a quella di advisor della Fiera di Vicenza, tra l’inizio del 2015 e l’autunno dell’anno successivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *