Insiel:cambio al vertice.

Videoconferenza del presidente Tondo con apparecchiatura Insiel.
Videoconferenza del presidente Tondo con apparecchiatura Insiel.
Valter Santarossa(anni fa assessore regionale alla sanita’),lascia l’azienda informatica regionale,dopo averla guidata in uno dei periodi piu’ burrascosi.Al suo posto subentrera’ Sergio Brischi(in Giunta,l’altra settimana,non tutti erano entusiasti).Oggi la proposta di nomina di Brischi e’ approdata all’esame della Giunta delle nomine del Consiglio regionale.Il presidente in pectore e’ anche intervenuto per illustrare il suo programma.Un’azienda con oltre 700 dipendenti,in gran parte laureati e diplomati come Insiel-ha esordito Brischi-deve diventare il motore dell’innovazione del Friuli Venezia Giulia”.E per fare cio’-ha aggiunto-“l’azienda dovra’ essere riorganizzata,dovra’ produrre servizi di fornitura sempre piu’ efficienti e a costi contenuti”.Alla fine la Giunta delle nomine ha espresso parere favorevole alla nomina a maggioranza:si di Pdl,Udc e Lega,la maggioranza,astenuta l’intera opposizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *