Incendio in via Rossini

Sono ancora tutte da accertare le cause dell’incendio scoppiato ieri in una palazzina di via Rossini. Le fiamme, contenute fortunatamente dall’intervento tempestivo dei vigili del fuoco, hanno divorato una stanza e il sottotetto dell’appartamento, provocando alte volute di fumo ben visibili un po’ da tutta la città. Nel corso dell’intervento, i vigili hanno portato in salvo un cane di 4 anni, l’unico a trovarsi in casa nel momento in cui è scoppiato l’incendio, nel tardo pomeriggio di ieri, e che aveva trovato riparo su una terrazza. Sul posto per domare le fiamme sono intervenuti tre mezzi del comando provinciale dei vigili del fuoco di Gorizia e un’ambulanza del 118. L’intervento per lo spegnimento delle fiamme e il successivo prolungato intervento di bonifica della palazzina ha obbligato la chiusura a oltranza di via Rossini, inaccessibile fino a sera inoltrata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *