Incendio del mare

Conto alla rovescia per lo spettacolo pirotecnico più atteso di Lignano. L’Incendio del mare, in programma la sera del 16 agosto, taglierà quest’anno il traguardo della 23esima edizione, con fuochi artificiali a tempo di musica e la maglietta portafortuna dei fuochi. L’obiettivo dichiarato degli organizzatori è quello di replicare il successo di un anno fa, quando sul lungomare si radunarono 50 mila curiosi per ammirare i “ventagli dorati”, “lo sbarco dei marines”, “la nuvola d’argento”, i “fantasmini”, i “fuochi-paracadute”, la “guerriglia” e tutti gli altri effetti dello show pirotecnico che “incendierà” il mare di Lignano. Il “duetto” tra i fuochi sparati dal pontile a mare di Lignano Pineta e quelli sparati dalle zattere galleggianti ormeggiate a 300 metri da riva inizierà alle 23.30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *