In Friuli si beve… chinotto

Il Friuli al primo posto per il consumo di chinotti. Sembra uno scherzo e invece è quanto emerso dai dati della ricerca del sito italiani.coop dal titolo “Le 1000 tavole degli italiani” basata su dati Istat che misura chi mangia e cosa, dal Nord al Sud Italia. Tra i vari primati della nostra regione c’è appunto quello per il consumo di chinotti misurato in una spesa media annua di 90 euro. Oltre a questo, che rappresenta il primato più curioso la nostra regione è prima anche per i consumi di carne di manzo precedendo a sorpresa la Toscana con una spesa media annua di 254 euro. Ci sono altri due primati per il Friuli Venezia Giulia in questa particolare ricerca, il primo nel campo della pasticceria e dei dolciumi con una spesa media annua di 195 euro. Il secondo invece nel consumo di latte in polvere dove la spesa media si attesta intorno ai 24 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *