Il Papa della gente

Arrivata direttamente da Cracovia, la reliquia di Giovanni Paolo II è stata esposta sull’altare del Duomo di Gradisca. Già centinaia i fedeli accorsi in Duomo per pregare un Papa che per molti resterà il più amato della storia. La reliquia “ex sanguine”, ricevuta dal parroco don Maurizio Qualizza durante il suo ultimo pellegrinaggio a Cracovia, quando ha incontrato l’amico Cardinale arcivescovo Stanislaw Dziwisz, segretario di Giovanni Paolo II, che sarà esposta ancora oggi e domani dalle 7.30 alle 22, con la sola chiusura della chiesa per motivi di sicurezza dalle 12. 30 alle 14. Si compone così un Triduo di celebrazioni e preghiere in vista della Canonizzazione di Papa Wojtyla e Papa Roncalli che si terrà domani a San Pietro. Questa sera intanto, alle 21, è in programma la Veglia di preghiera proprio in attesa della giornata di domani, con l’ascolto di scritti e la proiezioni di filmati sulla vita dei due Santi Pontefici. Domani alle 11.15, invece, sarà celebrata la Messa solenne con il canto del Te Deum, mentre alle 16.30 è in programma la Messa con gli ammalati. Domani sera alle 21, infine, la reliquia sarà riposta nella teca in fondo alla navata destra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Clicca su un’immagine per ingrandirla. Muoviti tra le immagini con le frecce della tastiera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *