Il Movimento Nazionale Cristiano Liberale nomina il coordinatore Fvg

Ettore Ribaudo neo coodinatore regionale Mnc Fvg
Il Presidente del Movimento Nazionale Cristiano Liberale, Angelo Sciascia, ha nominato il nuovo coordinatore Regionale per il Friuli Venezia Giulia; si tratta di Ettore Guido Basiglio-Ribaudo.
Il neo coordinatore friulano dichiara: “E’ un onore per me essere il coordinatore della mia Regione, e farò in modo che Il Movimento Nazionale Cristiano-Liberale possa essere l’alternativa giusta, dove la famiglia i giovani e gli anziani diventano il cuore dell’attività politica. L’M.N.C. rappresenta per me un ideologia politica più popolare, dove il POPOLO viene posto al di sopra di ogni “IO”, affinché il nostro Paese possa riacquistare quella credibilità di un tempo. Vogliamo un Paese più libero e moderno. Siamo tutti convinti, io per primo, che l’attuale politica, fatta solo di opportunismo non abbia più alcun futuro.

Il ruolo e l’incarico offertomi dal Presidente Angelo Sciascia sarà per me da stimolo per sostenere una politica che si batta sempre e comunque a difesa dei valori della persona umana, e mi vedrà in ogni caso, in prima linea schierato con i giovani, i disoccupati, gli ammalati, gli anziani, la parte più debole della società; cercherò di portare avanti quei valori, come l’ Etica e la Morale, da tempo messi da parte dall’attuale politica”.

In questo momento sto organizzandomi per creare la squadra che parteciperà alle prossime competizioni elettorali, se ci sono persone, ormai stanche di questa classe politica o di questa politica che cerca solo di dare risposte a se stessa, il ns. Movimento è quello che fa per Voi; stiamo cercando referenti Provinciali per Gorizia, Trieste, Pordenone e Udine.

Non lasciamo la nostra vita e la nostra dignità, a persone a cui non interessa niente del nostro destino; riprendiamoci i valori, umani, etici e leali che questa politica ci ha tolto, cercando di migliorare il futuro di questa grande Nazione chiamata Italia.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *