I successi dei Pink Floyd al Kulturni dom

Le melodie leggendarie dei Pink Floyd faranno scatenare questa sera dalle 20.30 il pubblico del Kulturni dom. Sul palco di via Italico Brass saliranno gli isontini “Pink Passion”, cover band della band britannica che a cavallo tra gli anni Sessanta e Settanta diede un contributo decisivo allo sviluppo del rock psichedelico con brani rimasti impressi in maniera indelebile nella storia della musica, da “Money” a “Us and Them”, fino alla splendida “Shine on You Crazy Diamond”, tutte inserite immancabilmente nella scaletta di domani accanto a una chicca per veri intenditori: uno dei primi brani dei Pink Floyd, inciso ai tempi di Syd Barret, intitolato “Astronomy Domine”. Il concerto di domani rappresenterà anche il debutto per la rinnovata line-up dei Pink Passion, che si presenteranno sul palco con Marco Chiarion (batteria), Riccardo Esercitato (basso e voce), Alessandro Spanghero (chitarra e voce), Mauro Tesolin (chitarra e voce), Diego Bon (tastiere), Paolo Gregorig (sassofono), Luca Capizzi (sassofono), Laura Bisiach (voce e cori), Cristina Del Negro (voce e cori) e Diletta Pettorossi (voce e cori). La serata è promossa nell’ambito della rassegna musicale “Across the border” dalla cooperativa culturale Maja e dal Kulturni dom.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Le opinioni dei lettori su "I successi dei Pink Floyd al Kulturni dom"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *