Guardia costiera, 144 salvataggi

È stata un’estate a pieni giri per la guardia costiera di Monfalcone, che ha presentato un bilancio della propria attività. Dal 17 giugno al 17 settembre sono state tratte in salvo 144 persone, anche con l’aiuto ricevuto da parte dei mezzi di Grado e Lignano, mentre 3 persone hanno purtroppo perso la vita per malori avvenuti in spiaggia o in mare. Nel corso delle attività della guardia costiera, sono state elevate 61 sanzioni per un totale di oltre 11.200 euro. Da ricordare l’intervento del 23 luglio, con un elicottero impegnato nel trasporto di un uomo colpito da un infarto dall’isola di Sant’Andrea all’ospedale di Udine, e ancora il 5 agosto quando un bambini di 3 anni venne salvato dall’annegamento e il giorno successiva con il soccorso in mare di una barca a vela.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *