Goriziano perde la vita sulle Alpi

DAL SATELLITE Il monte Jof Fuart, scena dell'incidente, fotografato dai satelliti Google.
David Cassani, 46 anni, goriziano, ha perso la vita salendo al rifugio Guido Corsi, il più alto delle Alpi Giulie Orientali con i suoi 1874 metri d’altezza.
Mentre saliva con un amico verso il rifugio, il 46enne si sarebbe smarrito – secondo le ricostruzioni – per poi precipitare, a causa di un cedimento del terreno, in un canale tra due fianchi di roccia per più di 80 metri.
L’incidente è avvenuto sullo Jôf Fuart (2.666 metri), tra i comuni di Chiusaforte e Tarvisio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *