Gorizia in “miniatura”

La nostra città in versione “casa delle bambole”. È il simpaticissimo, e riuscitissimo, gioco fotografico messo in pratica dal fotografo goriziano Alvio Massari. A vedere le foto che vi proponiamo in questa pagina si ha l’impressione di osservare una vasta miniatura della nostra città, precisa fin nei minimi dettagli. Esperimento riuscito, dunque, visto che la ricetta dell’effetto fotografico prevede proprio di trasformare, attraverso una profondità di campo ristretta ai minimi termini, la veduta di un paesaggio, in un micro-mondo. Dalle cipolle di Sant’Ignazio alla stazione della Transalpina, ecco gli scorci individuati e trasformati con maestria da Massari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *