Gorizia encomia La Pozzulo

Il sigillo d’argento della città al Comandante della Pozzuolo, Gen. Maurizio Boni
“Gorizia è una città che rimane nel cuore. Porterò con me il piacevole ricordo dell’anno vissuto in questa splendida città, il suo fascino storico e il calore dei goriziani”.
E’ questa l’espressione con cui il Comandante della Brigata Pozzuolo del Friuli, Gen. Maurizio Boni, così ha voluto salutare il sindaco di Gorizia Ettore Romoli. , donando il crest del suo reparto militare quale ricordo dell’anno trascorso a Gorizia. “Rivolgo, a nome di tutta la città, i miei più sinceri complimenti ed un caloroso ringraziamento al generale Maurizio Boni, 76° Comandante della Brigata di Cavalleria Pozzuolo del Friuli, per la brillante attività svolta durante la sua permanenza a Gorizia e per aver avvicinato ulteriormente la Brigata alla città. In questi due anni la collaborazione tra l’Amministrazione comunale e la Brigata si è accentuata, rafforzandosi e portando alla realizzazione di nuove iniziative congiunte e alla crescita del legame fra la Pozzuolo e la città”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *