Gorizia Corse, gioie ungheresi

Trasferta fortunata per i piloti della Gorizia Corse in Ungheria. La scuderia goriziana ha fatto tappa a Komlo per partecipare al Rally Baranya Kupa, valido per la serie internazionale Fia Mitropa Rally Cup, con 8 prove speciali più un breve prologo per 116 chilometri cronometrati su 458 totali. Prestazione da incorniciare per Cristian Terpin e Stefano Ierman, che hanno fatto volare la Renault Clio R3 all’ottavo posto assoluto su 33 partenti, stabilendo una velocità media di quasi 110 chilometri orari, primi tra i sei italiani e di classe RC3, terzi assoluti e primi tra le vetture a due ruote motrici nel campionato Mitropa. Un bottino di punti che ha consentito di balzare in vetta alla classifica tra le vetture a due ruote motrici. Tra le altre coppie, risultati positivi anche per la navigatrice Emanuela Florean con Norberto Droandi su Peugeot 106, che hanno primeggiato in classe RC5, 18esimi assoluti, noni per la Mitropa e primi nelle classifiche Youngtimer e Challenge Light Trophy. Nella stessa classe e con la stessa vettura, l’equipaggio Albert Sosol-Lorenzo Lamanda ha tagliato il traguardo al 25esimo posto assoluto, terzo di classe RC5 e undicesimo di Mitropa. La prossima gara valida per la Mitropa sarà il Rally di Nova Gorica, in programma l’8 e il 9 settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *