Goktoberfest, sarà festa Champions?

Per due volte ha accompagnato il cammino degli azzurri ai mondiali e agli europei. La festa goriziana della birra cammina a braccetto con i grandi eventi sportivi e in particolare con gli appuntamenti per i tifosi di calcio. Quest’anno a essere chiamati in causa saranno gli juventini, che il prossimo 3 giugno saranno con il cuore a Cardiff dove si giocherà la finale di Champions League tra i bianconeri e il Real Madrid di Cristiano Ronaldo. A Gorizia il maxi schermo sarà installato proprio nell’area della festa al mercato all’ingrosso, tra via Boccaccio e via Santa Chiara, dove dal primo all’11 giugno ritorna Goktoberfest. La festa, giunta quest’anno alla sua quarta edizione, strizza l’occhio anche al mondo dei motori, con tutti gli appuntamenti della “Go motor week”, tra simulazioni di rally, esposizioni di auto sportive e persino la possibilità di fare un giro in elicottero sopra la nostra città, tutto per anticipare la nuova edizione del Gomototour. Oltre alle cucine che sforneranno i piatti della tradizione bavarese bagnati dalle “bionde” della HB, in via Boccaccio ritornano la musica e gli spettacoli per tutta la famiglia, dalle leggende della musica goriziana presentate da Giuliano Almerigogna la sera del primo giugno, passando per Sdrindule (2 giugno) e Lorenzo Pilat (11 giugno), senza dimenticare gli infaticabili Kapuziner Bier Band, le cover degli Exes (9 giugno), i Sudtiroler Tanzlmusig (2 e 3 giugno), Masterdee dj (2 giugno) e la Krugel orchestra (4 giugno).

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *