Giro 2013, i primi dettagli

Svelati i primi dettagli sulla tappa Cordenons-Montasio, che sarà la decima del Giro d’Italia 2013. Il sopralluogo effettuato dalle autorità locali e dagli addetti di Rcs Sport, organizzatore dell’evento, ha chiarito gli ultimi dubbi sulla partenza da Cordenons e sul percorso cittadino. Corridori e team saranno in regione già dalla sera di domenica 12 maggio, mentre tutta la giornata di lunedì sarà necessaria per allestire il villaggio della partenza in Piazza Vittoria, cuore pulsante dell’evento dove nasceranno, grazie all’organizzazione del Comune e di Rcs, diversi appuntamenti collaterali, dall’intrattenimento alla musica.
Martedì 14 maggio, giorno della gara, la grande festa rosa inizierà dalla prima mattina, quando il pubblico starà raggiungendo Piazza Vittoria. Un pubblico che dovrà essere al centro di questa tappa, secondo il pensiero degli organizzatori, che attendono anche una grande risposta dalle scuole della città. Martedì i ciclisti raggiungeranno la Piazza attorno alle 11, un’ora prima circa della partenza. La tappa, lo ricordiamo, è lunga 167 chilometri ed è tra le salite più affascinanti del Giro 2013. Al pari dell’altra che si correrà in regione, il 15 maggio, da Treviso a Vajont a 50 anni dalla tragica inondazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *