Furto in piscina

Sono passati solamente tre mesi, giorno più giorno meno, dall’ultimo furto. Ma ecco che alle piscine comunali di via Capodistria sono ritornati in azione i ladri. Il furto è avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì. I malviventi si sarebbero intrufolati, come tre mesi fa, dal lato di via Capodistria, nei pressi della zona del bar. Da qui si sarebbero diretti verso la segreteria dove sarebbero riusciti a sgraffignare 1200 euro in monetine. Un bello sforzo portarle via. Al danno in denaro, certamente importante per una associazione sportiva cittadina, si aggiunge la triste sensazione di essere stati violati per due volte in tre mesi. La Gorizia Nuoto è in attesa dei contributi regionali per l’installazione di un nuovo impianto di video sorveglianza. Le videocamere presenti forse hanno inquadrato i ladri, le riprese sono al vaglio della polizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *