Fiori e cucine d’Europa

Tutto pronto a Gorizia per le due grandi feste di primavera. Partiamo dalle vie del centro, che da oggi a domenica saranno ravvivate dalla presenza dalle 130 bancarelle di “Gorizia Europa”, il grande mercato all’aperto che ospita le specialità della cucina e dell’artigianato di sedici paesi europei, nell’ordine Italia, Austria, Slovenia, Germania, Ungheria, Francia, Olanda, Belgio, Ucraina, Finlandia, Russia, Spagna, Irlanda, Polonia e Repubblica Ceca, e da sei paesi del resto del mondo, Stati Uniti, Messico, Perù, Israele, Senegal e Argentina. Una varietà di sapori degna della più celebre rassegna di “Gusti di frontiera”, e che domani si prepara a unire al gusto anche la bellezza. Dalle 15 alle 19 sarà infatti in programma il primo casting regionale di Miss Italia, al quale potranno partecipare gratuitamente tutte le ragazze, goriziane e non, di età compresa tra i 18 e i 26 anni. Ma oggi inizia anche la festa per eccellenza della primavera goriziana, la mostra mercato di “Pollice verde” che fino a domenica riempirà di colori e profumi il quartiere fieristico di via della Barca. I padiglioni saranno aperti già tra poche ore, in attesa della grande inaugurazione prevista alle 17.30 nell’area eventi del padiglione A. Alle 10, intanto, doppio appuntamento con la Scuola fioristi del Friuli Venezia Giulia che aprirà l’esposizione delle opere floreali realizzate durante i propri corsi, mentre all’esterno si terrà in primo incontro del workshop riservato agli operatori degli enti pubblici sull’arboricoltura, “L’albero, dalla scelta in vivaio alla gestione in città”. Nel pomeriggio, alle 15, torneranno protagonisti i Fioristi del Friuli Venezia Giulia con una piccola dimostrazione di arte floreale. I padiglioni, che ricordiamo ospiteranno un centinaio di espositori tra aziende italiane e slovene del settore del giardinaggio, resteranno aperti tutti le tre giornate dalle 10 alle 20. Infine, la fiera di “Pollice verde” sarà collegata domani e domenica a “Gorizia Europa” grazie a una navetta che farà la spola tra via della Barca e Corso Verdi con partenze ogni venti minuti, dalle 14 alle 19.30 di domani e domenica fin dalle 11.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *